Sula Space

Sula Space è il luogo giusto per condividere pensieri, nuove idee, trovate divertenti e informazioni preziose con tutti gli altri utenti di Sulantra. In questo spazio troverete inoltre tutte le novità di Sulantra.com inclusi gli aggiornamenti sui corsi di lingua!



Ricordi che resteranno per sempre

Il motivo per cui viaggiamo è apprezzare la vita nella sua totalità, apprendere da culture diverse ed avere così ricordi preziosi. Alcune delle esperienze più indimenticabili si realizzano sulla strada - belle o brutte che siano. Qualche conoscenza della lingua locale può fare la differenza. E i ragazzi di questa lo capiscono facendo acquisti e preparando una cena per amici appena conosciuti. Momenti memorabili.

Un nuovo percorso nella nostra vita

Conoscere anche solo poche parole di una lingua straniera apre le frontiere di un mondo fatto di tante nuove esperienze. 
Un gruppo di turisti parte per la Cambogia dopo aver studiato khmer con il corso di Sulantra, e si ritrova in loco a testare le proprie conoscenze linguistiche facendo compere, chiedendo indicazioni per strada, ordinando nei ristoranti locali e molto altro. 
Se la cavano non male per le strade di Siem Reap, ma altre sfide più dure li attendono nel cuore della sperduta campagna cambogiana, dove si cimentano in lezioni di origami ai bambini di una scuola e imparano a preparare piatti della cucina khmer dagli abitanti del villaggio. 
Per queste persone, la parola "viaggiare" non avrà mai più lo stesso significato. 
Conoscendo anche solo qualche frase si è fatta molta, molta strada. 

Se ami viaggiare e ti è piaciuto questo video, condividilo con i tuoi amici. Grazie!

Viaggiare viaggiare - 1


In questo video di pochi minuti Don, Yoh, Gayla, Yoshi, Caroline e Fernando condividono la grande passione che li accumuna: il viaggio. 
In quattro lingue diverse raccontano delle mete, esotiche o meno, che hanno lasciato il segno dentro di loro. E il prossimo viaggio, per dove si parte?

Souvenir dal Giappone... da evitare!
 

Il team di Sulantra illustra uno dei tanti problemi pratici che si riscontrano prima di partire per un viaggio all'estero, ad esempio quando si va a trovare qualche amico lontano.
In questo video vedremo cosa NON portare come souvenir dal Giappone, sia che voi siate turisti in terra d'Oriente di ritorno in Italia, sia che siate giapponesi in partenza per l'estero.

I turisti giapponesi adorano portare in regalo cibo locale, abiti tradizionali, oggetti di artigianato e ogni altro genere di souvenir dal loro Paese da mostrare agli "stranieri". Ma alcuni articoli sono sicuramente pesanti, altri fragili, altri ancora molto cari. 

I protagonisti di questo video parlano in giapponese. Anche se non capite il significato delle parole, speriamo che afferriate il senso del messaggio!

Mettetevi comodi e... buona visione!


Come si usa Sulantra?
 

Il punto di forza di Sulantra è l'approccio pratico allo studio della lingua.

I nostri corsi seguono fondamentalmente alcune linee guida principali.
La continuità è la vera virtù. Non sperate di imparare la lingua in una notte sola, studiate invece 60-90 minuti al giorno quotidianamente. Otterrete risultati duraturi ed efficaci!
Inoltre, nei primi due livelli del corso non ripetere i suoni della lingua straniera. Imitare la pronuncia di un madrelingua quando l'orecchio non è ancora abituato ai suoni può compromettere anche il successivo apprendimento. Al livello 3 del corso, vi verrà chiesto automaticamente dal sistema di provar a ripetere. Non c'è fretta!
I vocaboli e le frasi proposte da Sulantra si "riciclano" in diverse fasi del corso stesso. Non soffermatevi troppo a memorizzare tutto, le parole si ripresenteranno e avrete modo di acquisirle in maniera spontanea. 
Le icone di Sulantra vi aiuteranno in ogni momento a raggiungere l'obiettivo! "Come si dice questo?", "Potresti ripetere più piano?", e così via. Sono disegnate per voi, faciliteranno il vostro apprendimento: usatele senza timore!

Fate un salto su www.sulantra.com!